Babele

«E poi continua. La multimedialità. You tube (per chi non lo sa è quel luogo elettronico dove confluiscono miliardi di miliardi di voci, brevi filmati, la biblioteca di Babele). La carta è vecchia. Internet è superato, si va verso confini sconosciuti. […] Del resto, è sempre stato così ma adesso di più: il mezzo è il messaggio…
Per dirsi che cosa? Abbiamo qualcosa di essenziale da dire? Qualcosa di cui l’altro ha bisogno? O quei milioni di miliardi di bit a cui attingere hanno lo stesso sapore di niente quando si sale in ascensore e a quello che è accanto a te non sai proprio cosa dire?»

Renato Farina, Maestri. Incontri e dialoghi sul senso della vita, Piemme 2007, p. 8

Una Risposta to “Babele”

  1. Kuka Says:

    Quello che hai scritto mi fa venire in mente la geniale battuta di Guzzanti…
    http://it.youtube.com/watch?v=l-qD_3o_obg

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: