Archive for the ‘paper’ Category

Un prete con le palle

26 febbraio 2008

So che ho scritto un titolo becero per questo articolo, ma non faccio il copy e va bene così. Avrei potuto intitolarlo “la bellezza della matematica che nessuno mi ha mai insegnato” oppure “ora et decora”. Forse la devo smettere e scrivere qualcosa di intelligente.

Magnus Wenninger

Padre Magnus Wenninger è un monaco benedettino, matematico, che costruisce poliedri tridimensionali utilizzando la carta.

ironici!

Sicuramente, da buon cattolico e da buon matematico, cioè da chi conosce ciò che sta dietro l’apparenza delle cose, si sa prendere con ironia.

Come progetti le sue sorprendenti sculture non sono riuscito a capirlo, certo c’entra la matematica. Di sicuro sono bellissime da vedere e mi è venuta voglia di fare qualcosa di simile. Come quando, anni fa, ispirato da Buckminster Fuller, per un open day del mio liceo progettai una cupola di 5 metri di diametro costruita con cannucce per bibite e giunti di filo di ferro. Fu un mezzo fallimento. Ma non faccio il matematico e va bene così.

(4+1) poster + (1) t-shirt

12 settembre 2007

dinojr_lg.jpg dirtycountry_lg.gif
marah_lg.gif lunasaur_lg.gif

Ho comprato queste quattro stampe da Aestethic Apparatus. Faranno bella mostra su una parete della mia nuova casa. Quello con il dinosauro sulla luna è stampato con un inchiostro fosforescente: già mi vedo nelle notti di inverno ad illuminarlo con un faretto e spegnere la luce…
Già che c’ero ho comprato una maglietta, visto che il disegno mi è piaciuto tantissimo (e mi piace davvero tanto da avermi fatto comprare una maglietta rossa, colore che disgusto).
E già che c’erano mi hanno regalato un quinto poster.

ddshirt_lg.jpg

Farsi un libro

26 giugno 2007

diybook01.jpg

diybook02.jpg

Un interessante tutorial (in inglese) per realizzare un libro o un portfolio rilegato e con copertina bodoniana. Pubblicato sulla rivista inglese Computer Arts, si scarica qui.

Gocco!

29 marzo 2007

Parte 1: gioia. Scopro l’esistenza di Gocco, un piccolo sistema
completo per serigrafie di piccolo formato, come quella qui sotto. Lo voglio.

Qui c’è un tutorial che spiega come funziona.

Parte 2: tristezza. Scopro che non è in vendita in Europa, ma solo in USA e in Giappone. E come se non bastasse sembra non sia più in produzione (se ne parla in questo sito).

Su flickr c’è un gruppo dedicato.

Spedisci una lettera

27 marzo 2007

167_send_a_letter_1_320.jpg

167_send_a_letter_2_320.jpg

167_send_a_letter_3_320.jpg

Metonimia, il contenitore è il contenuto, cartoline a forma di lettera. Sul sito di Johnson Banks vendono questi bei pezzi di cartoncino colorato da affrancare, compilare e spedire.

Come stappare una birra con un foglio di carta / 2

20 marzo 2007

Come promesso qualche giorno fa ci ho provato: ci sono riuscito, anche se non è stato così semplice. Ho usato un foglio A3 (per l’esattezza 2 fogli A4 sovrapposti) da 80 gm/2, ho rovesciato mezza birra (forse l’avevo agitata troppo nei tentativi) lavando mezzo salotto di casa del mio collega Andrea e non ho filmato il tutto. Prometto di riprovarci in ufficio e filmare l’opera.

Come stappare una birra con un foglio di carta

16 marzo 2007

Questo video mostra come aprire una bottiglia di birra con un foglio di carta. Domani sera ci provo e vedo se funziona! Siccome sono uno di quelli che non le sa stappare con un accendino, a meno di non slogarmi un pollice, questa potrebbe essere la soluzione per stappare birre in ufficio! (A essere sinceri le so stappare con i denti e con il bordo del tavolo, però entrambi i metodi possono rivelarsi in qualche modo distruttivi).